Spaniel tedesco Deutscher Wachtelhund
German Spaniel: Deutscher Wachtelhund: Cane da quaglia
Non si conosce molto sulle origini del German Spaniel, Deutscher Wachtelhund - Spaniel Tedesco. Forse questi incroci furono effettuati sia dai cacciatori, sia dall„allevatore F. Roberth che cercarono di creare un cane da caccia di grande resistenza e molto agile allo stesso tempo. Il prodotto fu eccellente, si creò una razza ben stabilizzata sul piano morfologico e caratteriale, che tuttavia si è perfezionata agli inizi del Novecento. L'ambiente ideale per questa razza è costituito da acquitrini e ambienti boschivi. La razza non è mai divenuta una grande razza da competizioni cinofile, ma nel suo lavoro è impareggiabile.

Classificazione FCI
Gruppo 8: Cani da riporto, cani da cerca, cani da acqua.
Origine: Germania
Standard
Altezza: Maschi tra i 48 ed i 54 cm
Femmine tra i 45 ed i 51 cm.
Peso: dai 20 ai 30 kg.

Cane di media - piccola taglia dalla lunghezza proporzionata e tronco robusto, con buona ossatura e buoni muscoli. Si presenta come un cane piuttosto lungo che corto, forte e resistente per sopportare le lunghe giornate di caccia nei terreni anche innevati.

Cane da caccia per bosco e per palude, il suo impiego in pianura è considerato un ripiego. Per questo cane cacciatore nelle macchie, la ferma non è il risultato di una selezione di allevamento, ma il risultato dell'addestramento e dell'azione di guida. Ha grande senso olfattivo, perciò datto alla ricerca della selvaggina perduta. Ha una grande aggressività sugli animali che mordono, capaci di assicurare una presa solida e strangolarli. Abbastanza affezionato al proprio padrone.