Leone di Kyi Leone di Kyi
Leone di Kyi
La formazione di questa recentissima razza ( riconosciuta nel 1972) è un accoppiamento tra un Maltese e un Lhassa-Apso, selezionato in California.

Classificazione FCI
Gruppo 9: Cani da compagnia
Origine: USA
Standard
Altezza: 23 28 cm al garrese.
Peso: circa 6-7 kg.

Piccolo cane solido, con un mantello abbondante e lungo. La sua espressione è amichevole e affettuoso ed è molto intelligente e vivace. Non necessita di particolari cure per il suo pelo, basta spazzolarlo frequentemente per far sì che il pelo non si annodi. Non deve mai essere tosato.

Tronco solido e compatto.
Stop ben marcato; il pelo ricopre tutta la testa e non rende visibili gli occhi.
Tartufo sempre di colore nero.
La dentatura deve essere completa e corretta.
Occhi non visibili perché nascosti dal pelo.
Orecchie pendenti e ben ricoperte di pelo.
Arti con muscolatura ben accentuata, proporzionati al tronco.
Coda portata alta, sopra la groppa. Presenta dei ciuffi di pelo che ricadono verso il basso.
Pelo diritto con lieve accenno di ondulazione.
Colori ammessi:
abitualmente bianco e nero, ma sono accettate anche altre combinazioni di colori.
Difetti più ricorrenti:
testa non ricoperta di pelo, occhio visibile, taglia fuori standard, colori non ammessi, dentatura deficitaria, coda mal portata, pelo corto, pelo non curato, pelo annodato, timidezza eccessiva, arti non dritti, muscolatura scarsa, depigmentazioni, monorchidismo, criptorchidismo, andatura scorretta.