Barionice

            Home          

Barionice Baryonyx walkeri
                                                 
Baryonyx walkeri
Dinosauro carnivoro vissuto nel Cretaceo inferiore (circa 120 milioni di anni fa) i cui resti fossili sono stati ritrovati in Inghilterra meridionale.

Dinosauro carnivoro come il tirannosauro, simile ad un coccodrillo alto come un orso polare in piedi e lungo come un autobus. Aveva una testa lunga e piatta con una piccola protuberanza sulla cima. Il cranio era completamente diverso da quello degli altri teropodi. Il muso era lungo e basso, con uno strano profilo da coccodrillo. I denti acuminati erano presenti in misura doppia rispetto agli altri dinosauri carnivori.

Finora sono state rinvenute le ossa di solo metà scheletro di questo carnivoro, tuttavia i paleontologi hanno ricostruito i pezzi mancanti e li hanno montati assieme a quelli trovati basandosi sulla forma della colonna vertebrale. Come molti altri dinosauri carnivori, anche questo dinosauro aveva una coda affusolata con cui si bilanciava quando correva sulle zampe posteriori. Il collo era lungo e muscoloso, ma le vertebre implicavano una strana rigidità, assente in altri dinosauri carnivori, e molto probabilmente il collo non poteva essere piegato a "S".

Il barionice aveva le braccia più lunghe della maggioranza dei dinosauri carnivori. Il grande artiglio ricurvo era probabilmente posto sul primo dito delle zampe anteriori, e doveva essere un'arma formidabile. Quando l'animale stava fermo tutto il peso del corpo era agevolmente sostenuto dalle quattro zampe, ma quando spiccava la corsa probabilmente si rizzava sulle zampe posteriori. Questo gli permetteva di lasciar libere le ˘mani÷ artigliate per difendersi o attaccare. Le lunghe mascelle del Baryonyx erano dotate di denti acuminati. Quelli più grossi erano posti nella parte anteriore della bocca, mentre posteriormente cĂerano dei denti più piccoli. Il Baryonyx li usava per trattenere il pesce guizzante prima di inghiottirlo.