Tirannosauro

            Home          

Tirannosauro Tyrannosaurus rex
                                                 
Tirannosauro: Tyrannosaurus rex Osborn, 1905
Dinosauro vissuto nel Cretaceo superiore, Maastrichtiano, tra 70 e 65 milioni di anni fa in America settentrionale. I tirannosauri erano dinosauri carnivori bipedi appartenenti all∆ordine dei saurischi. Gli esemplari più grandi potevano raggiungere i 13 mt di lunghezza e un peso di circa 6 tonnellate.

Si reggeva in piedi mantenendo il corpo circa parallelo al terreno, bilanciando il peso della testa con la coda.

La testa era massiccia, lunga fino a un metro e mezzo. L∆area posteriore del cranio era molto allargata, mentre il muso si stringeva in corrispondenza delle narici. Di conseguenza gli occhi riuscivano ad avere un ottimo campo visivo nella regione anteriore e anteriore/inferiore, fornendo all∆animale una eccezionale visione stereoscopica. La bocca del T. rex presentava 30 denti nell∆arcata superiore e 28 in quella inferiore, lunghi da 10 a 30 cm con il bordo finemente seghettato. I denti venivano continuamente rimpiazzati durante la sua vita.

Gli arti anteriori erano lunghi circa un metro ed erano dotati di due dita prensili muniti di robusti artigli. Gli arti posteriori erano lunghi e possenti. Terminavano con un piede dotato di tre dita, munite di robusti artigli, più uno sperone vestigiale collocato in corrispondenza del terzo inferiore della fibula. Le ossa presentano una struttura spugnosa, simile a quella degli uccelli, che rendeva gli arti più leggeri. Il femore era lungo quasi quanto la tibia.