Home          Fototeca

 Dinosauri: Dinosauria, Owen 1842
 Gruppo di rettili di varie dimensioni della sottoclasse degli arcosauri, che dominarono l'ecosistema terrestre per oltre 160  milioni di anni e apparvero tra la fine del Triassico medio e l'inizio del Triassico superiore, circa 240 milioni di anni fa.
 Si estinsero completamente circa 65 milioni di anni fa alla fine del periodo Cretaceo, e ci sono noti solo attraverso resti
 fossili studiati e scavati dai paleontologi, e da collezionisti ed amatori del genere. Sin da quando il primo dinosauro fu  riconosciuto nel XIX secolo, i loro scheletri assemblati divennero una delle maggiori attrazioni dei musei di storia naturale
 di tutto il mondo. I dinosauri divennero parte della cultura mondiale e rimasero costantemente popolari, specialmente tra il  pubblico pi¨ giovane. Sono protagonisti di libri bestseller e film di grande successo come Jurassic Park, e ogni nuova  scoperta che li riguarda, viene riportata in evidenza nelle pagine di giornali e riviste. Il termine dinosauro Ŕ anche usato sul  corretto piano tassonomico, per indicare ogni grande rettile vissuto nel Paleozoico e nel Mesozoico, come il pelicosauro  Dimetrodonte, gli pterosauri alati, e gli acquatici ittiosauri, plesiosauri,  mosasauri e i pliosauri.

TRIASSICO

 Il supercontinente, chiamato Pangea, si estendeva da polo
 a polo e comprendeva la maggior parte degli attuali continenti.
 Solo la Cina e parte del sud-est asiatico costituivano isole
 separate. La massa terrestre era circondata da un enorme
 oceano, la Panthalassa. Il clima ai poli era di tipo monsonico,  nella zona equatoriale era caldo e secco.

GIURASSICO

 La Pangea inizi˛ un lento processo di frantumazione:
 Il Nord America cominci˛ a spostarsi verso nord ovest,  allontanandosi dall'Africa. L'Atlantico si espanse fino a  trasformarsi in un imponente oceano. Il braccio occidentale  dell'oceano Tetide penetr˛ nelle coste della Pangea  dividendolo in due tronconi, settentrionale e meridionale.

CRETACEO INFERIORE

 Il progressivo frantumarsi della Pangea port˛ allo  allontanamento delle masse continentali.
 Con l'aumento del livello dei mari la Tetide inond˛ le terre
  a est e a ovest, provocando la separazione definitiva di
 Laurasia, a nord e Gondwana, a sud. Con la separazione,
 dei continenti mut˛ anche il clima che divent˛ pi¨ umido.

CRETACEO SUPERIORE

 Il livello del mare, a metÓ del Cretaceo, sommerse gran
 parte dell'Asia e dell'Africa, allontanandola dal Sud America.
 Alla fine del periodo, l'oceano Atlantico aveva separato le  Americhe dall'Europa e dall'Asia, mentre dall'altra parte  dell'emisfero l'Australia si spostava verso nord.

              Home               Chi sono          Fototeca