Ascon

Ascon Ascon Demospongiae
                                                                 
Tutti i tipi cellulari dei Poriferi derivano da un unico gruppo di cellule ameboidi indifferenziate e totipotenti, gli archeociti.

In base alla loro struttura macroscopica le spugne possono presentarsi con tre differenti morfologie:

tipo ascon o Asconide : sono le spugne calcaree più semplici, con struttura a sacco singolo;

tipo sycon o Siconide: comprende la gran parte delle spugne silicee (e le calcaree più grandi e complesse), caratterizzate da una struttura più evoluta in cui lo spongocele presenta una serie di digitazioni a fondo cieco, che consentono, a parità di volume, un aumento della superficie di scambio;

tipo leucon o Leuconide: è la morfologia più evoluta, in cui lo spongocele è caratterizzato da un complesso sistema di concamerazioni, che potenzia l'efficacia filtratoria.