Craterolophus convolvulus

Craterolophus convolvulus Craterolophus convolvulus Stauromedusae Depastridae
                                                                 
Craterolophus convolvulus:

Gruppo di Cnidari Scifozoi comprendente meduse sessili peduncolate ottenute dalla modificazione dell'esombrella. Vivono capovolte, in forma bentonica, litoranee ed epifitiche (ancorate alla vegetazione sommersa). L'ombrella caliciforme presenta 8 ciuffi marginali di tentacoli capitati ricchi di cnidociti e cellule mucipare tra le quali sono allocati i ropali. Tale forma peculiare si ottiene dallo sviluppo di una minutissima larva vermiforme priva di ciglia, sostituente la planula, che si moltiplica per gemmazione dando luogo ad altre larve. Una volta fissate al substrato, le larve assumono forma polipoide, che poi si trasforma a mo' di ombrella.

Classificazione scientifica:
Regno: Animalia
Sottoregno: Eumetazoa
Ramo: Radiata
Phylum: Cnidaria
Classe: Scyphozoa
Ordine: Stauromedusae Haeckel, 1879
Famiglia: Depastridae
Sottofamiglia: Craterolophinae
Genere: Craterolophus
Specie: Craterolophus convolvulus Johnston 1835