Graptemys nigrinoda

Graptemys nigrinoda Graptemys nigrinoda Tartaruga Emydidae
                                                                 
Graptemys nigrinoda: Rettile acquatico della famiglia Emydidae.

Classificazione scientifica:
Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Subphylum: Vertebrata
Infraphylum: Gnathostomata
Classe: Sauropsida (Reptilia)
Sottoclasse: Anapsida
Ordine: Testudines
Famiglia: Emydidae
Genere: Graptemys
Specie: Graptemys nigrinoda

Questa tartaruga ha due Sottospecie: Graptemys Nigrinoda Nigrinoda e Graptemys Nigrinoda Delticola.

Dimensioni: Maschi 9 - 12 cm Femmine 15 - 20 cm

Origine: i fiumi e i piccoli corsi d'acqua del sud dell'Alabama.

Anche questa Graptemys ha la cresta sugli scuti vertebrali molto pronunciata, il carapace è colore verde oliva con i classici disegni geometrici su ogni scuto. Nelle due figure possiamo vedere le differenze nelle due sottospecie, la tartaruga di sinistra è una nigronoda e quella di destra è una delticola.

Per tutte e due gli scuti marginali sono sfalsati, ma la delticola ha i disegni sul carapace più marcati ed il piastrone ha un vistoso disegno geometrico, mentre la nigronoda ha il piastrone giallo con solo le cinque righe scure nelle giunzioni degli scuti.

La pelle per tutte e due la specie è grigio scuro con strisce gialle ma nella testa della Delticola predomina la colorazione scura, mentre nella Nigronoda le strisce gialle sono più evidenti.