Ostracoda

Ostracoda Ostracodi Ostracoda
                                                                 
Ostracodi: Ostracoda:
Grande sottoclasse di crostacei, comprendente circa 2000 specie marine e d'acqua dolce. Gli ostracodi sono animali microscopici; le specie più grandi raggiungono i 25 mm, ma la maggior parte non supera i 4 mm. Il corpo è simile a quello di un gamberetto ed è racchiuso in un guscio formato da due valve incernierate, dal quale fuoriescono le zampe, le antenne e le appendici boccali. Alcuni ostracodi si nutrono di vegetali o animali minuscoli, altri di materia organica in decomposizione e alcune specie sono parassite. Molti si riproducono per partenogenesi. I gusci degli ostracodi estinti vengono usati come fossili guida per la datazione degli strati di roccia.

Classificazione scientifica:
Dominio: Eukaryota
Regno: Animalia
Sottoregno: Eumetazoa
Ramo: Bilateria
Phylum: Arthropoda
Subphylum: Crustacea
Classe: Ostracoda Latreille, 1802

Sottoclasse:
¬ Myodocopa Sars, 1866
¬ Myodocopida Sars, 1866
¬ Halocyprida Dana, 1853
Sottoclasse:
¬ Podocopa M≥ller, 1894
¬ Platycopida Sars, 1866
¬ Podocopida Sars, 1866