caribosiren turneri

caribosiren turneri caribosiren turneri Sirenia Dugongidae
                                                                 
Caribosiren turneri è una specie estinta di Sirenidi vissuta alla fine dell'Oligocene nei Caraibi.

I resti fossili di questo animale sono stati rinvenuti a Porto Rico assieme a resti di altri Sirenidi quali Halitherium antillense, suo probabile precursore, e Metaxytherium, che molti vedono come suo discendente. Lo studio comparato delle ossa dei tre animali ha stabilito che sono sicuramente sulla stessa linea evolutiva.

Classificazione scientifica
Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Classe: Mammalia
Superordine: Afrotheria
Ordine: Sirenia
Famiglia: Dugongidae
Sottofamiglia: Halitheriinae
Genere: Caribosiren
Specie: Caribosiren turneri Reinhart, 1959

Mentre in altre parti del mondo i membri della famiglia Dugongidae si diversificavano e prosperavano, limitando l'evoluzione dei Trichechidae, qui avvenne alla fine del Miocene il processo inverso: la nascita dell'Istmo di Panama (che collegava cosı le due Americhe) cancell= i flussi di corrente che andavano dai Caraibi al Pacifico generando cambiamenti ambientali ed ostacolando le migrazioni di flora e fauna. Si presume che l'estinzione di alcune erbe marine che costituivano la dieta degli antichi Dugonghi fu la causa della loro estinzione. I Manatidi, invece, hanno denti che consentono loro di mangiare una maggiore diversità di piante acquatiche e questo gli permise di sopravvivere nei Caraibi, a differenza di altre parti del mondo dove non ebbero altrettanta fortuna.