prorastomidae

prorastomidae prorastomidae Sirenia
                                                                 
Prorastomidae:
Specie estinta di Sirenidi vissuta nel medio Eocene 45-40 milioni di anni fa.

L'animale, a differenza dei moderni Sirenidi che sono totalmente acquatici, presenta caratteristiche anfibie come le zampe corte ed una lunga coda. La forma del muso e la dentatura che presenta corone a forma di molari inducono a pensare che si cibasse di piante morbide. Lungo all'incirca un metro e mezzo e con le dimensioni di un maiale, l'animale è stato trovato in Giamaica a testimoniare come, dopo l'evoluzione da antenati vissuti nel zona del mare della Tetide (antenati che hanno dato origine anche ai Proboscidati e agli Iraci), l'ordine ha raggiunto subito grande diffusione.

Stato di conservazione: Fossile

Classificazione scientifica
Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Classe: Mammalia
Superordine: Afrotheria
Ordine: Sirenia
Famiglia: Prorastomidae
Genere: Prorastomus