Home          

Gibbone di Annam Nomascus annamensis Hylobatidae
Nomascus annamensis: Gibbone di Annam
Primate della famiglia Hylobatidae, che vive tra Vietnam, Laos e Cambogia.

Classificazione scientifica
Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Classe: Mammalia
Superordine: Euarchontoglires
(clade): Euarchonta
Ordine: Primati
Sottordine: Haplorrhini
Infraordine: Simiiformes
Parvordine: Catarrhini
Superfamiglia: Hominoidea
Famiglia: Hylobatidae
Genere: Nomascus
Specie: Nomascus annamensis Van Ngoc Thinh et al., 2010

Sulla base dell'analisi del DNA (effettuata su cellule intestinali rinvenute nelle feci) e dei diversi suoni emessi, i ricercatori sono arrivati alla conclusione che sotto il nome di N. siki erano comprese in realtà due specie diverse, una delle quali è stata quindi descritta come nuova specie con il nome di N. annamensis (il nome si riferisce alla regione dell'Annam.

Le specie di questo genere sono i gibboni più grandi dopo il siamango: la lunghezza del corpo è di circa 60 cm e il peso è tra 7 e 8 kg. Hanno un marcato dimorfismo sessuale, non nelle dimensioni, che sono approssimativamente eguali per maschi e femmine, ma nel colore. I maschi sono prevalentemente neri, mentre le femmine hanno un colore bruno-giallastro con una macchia nera alla sommità della testa. A volte le femmine hanno nere anche le dita e il petto e qualche altra parte del loro corpo può essere di colore scuro.

Come gli altri gibboni le specie di questo genere hanno attività diurna e vita arboricola e vivono in gruppi familiari costituiti da coppie monogame e prole. L∆estensione del territorio controllato da ciascuna famiglia è tra 30 e 40 ettari. I vocalizzi sono relativamente semplici e omogenei rispetto a quelli delle altre specie di gibboni.

La dieta consiste soprattutto di frutta ma include foglie, altri alimenti vegetali e occasionalmente insetti

La gestazione dura circa sette mesi e si conclude con la nascita di un solo piccolo. Il colore del neonato, indipendentemente dal sesso, è giallo oro e diviene nero dopo circa sei mesi. Quando è raggiunta la maturità sessuale (tra i 5 e gli 8 anni di età) le femmine acquistano il loro caratteristico colore chiaro, mentre i maschi rimangono neri.

L'areale è a nord-est di quello degli altri gibboni e comprende zone della Cina meridionale (oggi solo lo Yunnan e l∆isola di Hainan), del Vietnam, Laos e della Cambogia orientale. A parte lo Yunnan, il resto dell∆areale è limitato a ovest dal Mekong. L∆abitat è la foresta pluviale tropicale