Home          

Macaco di Taiwan Macaca cyclopis Cercopithecinae
Macaca cyclopis: Macaco di Taiwan
Primate della famiglia delle Cercopithecidae.

Classificazione scientifica
Regno: Animalia
Phylum: Chordata
Classe: Mammalia
Superordine: Euarchontoglires
(clade): Euarchonta
Ordine: Primates
Sottordine: Haplorrhini
Infraordine: Simiiformes
Parvordine: Catarrhini
Superfamiglia: Cercopithecoidea
Famiglia: Cercopithecidae
Sottofamiglia: Cercopithecinae
Tribù: Papionini
Genere: Macaca
Specie: Macaca cyclopis Swinhoe, 1862

La lunghezza del corpo è tra 40 e 55 cm, quella della coda tra 25 e 45 cm e il peso è generalmente tra 5 e 10 kg. I maschi sono più grandi delle femmine.

Il colore è tra grigio scuro e marrone sul lato dorsale e più chiaro su quello ventrale.

Come indica il nome questa specie è endemica di Taiwan, e vive in particolare nel nordest e nel sudovest dellĂisola.

Vive in zone rocciose con scarsa vegetazione e nella foresta temperata.

LĂattività è diurna e viene svolta prevalentemente al suolo. Vive in gruppi che contengono più maschi e femmine adulti. I gruppi una volta erano costituiti in media da 45 individui, oggi ne contengono al massimo 10.

La dieta è varia ed è composta frutta, foglie, semi e altri alimenti vegetali, insetti e piccoli vertebrati. Quando la specie viveva nelle zone costiere, dalle quali è stata allontanata dallĂuomo, si cibava anche di crostacei.

La gestazione dura circa 165 giorni e si conclude tra aprile e giugno con la nascita di un solo cucciolo. La maturità sessuale è raggiunta tra due e quattro anni. Le femmine trascorrono tutta la vita nel gruppo in cui sono nate, mentre i maschi se ne allontanano al raggiungimento della maturità sessuale.

La specie è considerata vulnerabile dalla IUCN sia per la distruzione dell'habitat sia per la caccia cui è soggetta. I macachi di Taiwan sono cacciati sia per i danni che arrecano alle coltivazioni, sia perché richiesti come animali da laboratorio.