Agrocybe paludosa                                                                           
Fungo saprofita Basidiomicete appartenente alla famiglia Bolbitiaceae. Si tratta di un Agrocybe con un esile gambo e un anello delicato. Flynn e Miller (1990), studiosi micologi, sostengono che la A. Paludosa fa parte di un complesso di 5 specie di Agrocybe praecox non facilmente distinguibili morfologicamente, ma che possono essere identificati tenendo conto delle caratteristiche ecologiche quali habitat, substrato e origine geografica.   Classificazione Scientifica:
  Dominio: Eukaryota
  Regno: Fungi
  Divisione: Basidiomycota
  Classe: Basidiomycetes
  Ordine: Agaricales
  Famiglia: Bolbitiaceae
  Genere: Agrocybe
  Specie: Agrocybe paludosa
  Sinonimi: Pholiota paludosa

 

Clicca per aprire la scheda Cappello

Cappello da 1,5 a 4 cm di diametro, emisferico, poi convesso-appianato, con ampio umbone.
Cuticola igrofana, liscia, viscida con l'umiditÓ, di color crema fino a giallo-bruno, poi bruno-rossastro.
Margine con residui di velo biancastro fugace.
Lamelle adnate, decorrenti con dentino, fitte, intercalate da lamellule, colore beige-chiaro, poi bruno-scuro, filo lamellare biancastro, cigliato.
Spore a parete spessa, liscie, ellittiche, poro germinativo di grandi dimensioni, marroni in massa, 8-11 x 5-7 micron.
Gambo: da 5 a 9 cm di altezza x 2 - 3 mm di spessore, cilindrico, pieno, elastico, con fini fibrille longitudinali, base talvolta leggermente ingrossata, di colore da biancastro a bruno-pallido. Anello sub-apicale, biancastro, membranoso, ascendente, fugace.
Carne sottile, immutabile, biancastra. Odore di farinacei e sapore quasi nullo, non ben definibile.
Habitat: Fungo solitario o gregario non molto frequente, cresce dalla tarda primavera fino all'autunno, nel Nord America e in Europa. Nelle zone paludose tra i boschi di aghifoglie e latifoglie e nelle zone umide tappezzate di muschio.
Non Commestibile
Per alcuni autori Ŕ commestibile, per altri no. In ogni caso Ŕ meglio evitare. In medicina si sa che ha proprietÓ antitumorali
Un click su ciascuna foto per ingrandire................ Doppio click per ritorno normale....