Indietro                                                                         Penne e sgombri
Ingredienti per 4 persone:
2 sgombri di taglia media, eviscerati, spinati, sfilettati e tagliati a pezzetti (Vedi: Informazioni: Sgombro)
400 g. di penne lisce
300 g. circa di finocchietto selvatico fresco
1 cipolla media (possibilmente di Tropea) tagliata a fettine
1 spicchio d'aglio tagliato a fettine
1 manciata di pinoli
1 cucchiaio di aceto rosso
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  sale e pepe q.b. (se gradito 1 peperoncino fresco)
Preparazione :
Sciacquare con cura il finocchietto selvatico e metterlo bollire in abbondante acqua salata.
Scolare, recuperando l'acqua per la cottura delle penne, far raffreddare e tagliare a pezzetti il finocchietto.
Versare l'olio In una capiente padella e soffriggere la cipolla a fuoco basso.
Quando ben dorata versare l'aceto, far evaporare e aggiungere i pezzetti di sgombro e farli rosolare.
Unire i pinoli e il finocchietto selvatico triturato, amalgamare unire il peperoncino (o il pepe) e aggiustare di sale, se troppo asciutto versare un po d'acqua del finocchietto selvatico. Scolare le penne al dente e versarli nella padella.
Ultimare la cottura a fuoco medio amalgamando spesso.
Servire caldo.