Agaricus bitorquis: Prataiolo dai due anelli
Dal latino agaricus, campestre e bitorquis, con due anelli.

Fungo saprofita generalmente di media grandezza, ma raggiunge grandi dimensioni.

Cappello: 15 x 1-2 cm, emisferico, poi espanso, molto carnoso, compatto, spesso sporco di terra. Cuticola: Biancastra a volte ocraceo pallido, liscia o lievemente fibrillosa. Margine: arrotondato, a lungo involuto.

Lamelle: Libere o leggermente adnate, piuttosto sottili, strette 4-6 mm, arrotondate, biancastre-rosa pallido, poi rosa carnicino, infine bruno scuro, con filo intero e biancastro.

Gambo: 8-12 x 3-5 cm, cilindrico, bianco, pieno, sodo, glabro, attenuato verso il basso, facilmente separabile dal cappello.

Anello: Anello doppio infero, spesso attaccato al margine del cappello, pu˛ avere l'aspetto di un'armilla plissettata.

Spore: 5-6 x 4,5-5 micron, sub-sferiche, lisce, con parete spessa, provviste di apicolo, senza poro germinativo, guttulate (mono- e bi-, raramente pluri-guttulate), di colore bruno-porpora (iantinosporeo). Basidi: Tetrasporici.

Carne: Soda, bianca, al taglio vira leggermente al rosa carne. Forte odore gradevole e sapore di nocciola.

Habitat: Si trova dalla primavera all'autunno, spesso gregario, nei prati, ai margini delle strade e perfino sull'asftitleo dal quale spunta sollevando il manto stradale, in terreni calcarei e sabbiosi.

CommestibilitÓ: CommestibilitÓ: Ottimo commestibile, assai apprezzato da crudo.

Attenzione!!!!! Si sconsiglia il consumo di esemplari colti nei pressi di centri urbani o di strade, in quanto, come le titlere specie appartenenti al genere Agaricus, tende ad accumulare grandi quantitÓ di metalli pesanti (piombo, cadmio, mercurio).
Classificazione Scientifica:

Dominio:  Eukaryota
Regno:     Fungi
Divisione: Basidiomycota
Classe:     Basidiomycetes
Ordine:    Agaricales
Famiglia:  Agaricaceae
Genere:    Agaricus
Specie:     Agaricus bitorquis